mercoledì 15 febbraio 2012

Fusilli salsiccia, panna e zafferano


Oggi vi volevo postare la ricetta della mia pasta preferita.
Questa pasta me la faceva sempre mia nonna quando ero piccola e io l'ho sempre adorata, tant'è che la prima volta che ho invitato il mio ragazzo a cena a casa mia, ho deciso di fargli proprio questa ricetta perché ero straconvinta che sarebbe caduto i miei piedi…e così è stato, ora non ne può più fare a meno e mi chiede di fargliela almeno una volta al mese!

Per questa ricetta ho deciso di usare la pasta Garofalo, che a mio parere è una delle più buone paste in commercio, oltre ad avere un buon rapporto qualità prezzo, mantiene la cottura ed ha un'ottima consistenza. Ogni volta che sperimento nuovi sughi o ho gente a cena compro sempre questa pasta, perché sono sicura di fare un figurone.
 

Ricetta per 2 persone:
• 200 gr. di fusilli Garofalo
• 200gr. di salsiccia al finocchietto
• 125 ml. di panna da cucina
• 1 bustina di zafferano
• mezza cipolla
• olio
• sale
• pepe

Iniziate a cuocere i fusilli in abbondante acqua salata.
Nel frattempo in una padella antiaderente mettete un filo d'olio e fate soffriggere la cipolla, quando sarà ben dorata aggiungeteci la salsiccia a tocchetti, senza il budello, e fatela rosolare bene, a questo punto unite la panna da cucina, aggiustate di sale, pepatee fate cuocere ancora per un paio di minuti in modo che si amalgamino bene tutti i sapori e poco prima di scolare la pasta, aggiungete lo zafferano.
Scolate la pasta al dente e fatela saltare in padella per un minuto, in modo che il condimento si amalgami con la pasta e servite!

10 commenti:

  1. mm che bel piattino!mi piace tanto usare lo zafferano per colorare la pasta, e anch'io lo uso con la salsiccia...una volta ho fatto un bel risottino! che fame!sono le 19.45 e ancora devo cucinare!
    bacii e buona serata!

    RispondiElimina
  2. anke a me piace tanto lo zafferano! alla fine cos'hai cucinato di buono?! ciaoooo

    RispondiElimina
  3. Che meraviglia! Devono essere fantastici! Complimenti :)

    RispondiElimina
  4. MI PIACE:) splendide ricette e ti seguo con piacere :) se ti va passa da me anche se sono alle prime armi :) ciao :) IL IL TUO BLOG

    RispondiElimina
  5. :-P deve essere davvero deliziosa, brava!

    RispondiElimina
  6. Buona è molto invitante e gustosa compolimenti ne prendo una forchettata ciao un'abbraccio LAURA

    RispondiElimina
  7. Ciao ti volevo invitare a partecipare al contest "Il dolce della vita"
    http://dolciricette.blogspot.it/2012/04/il-dolce-della-vita-contest.html

    Ti aspetto!!

    RispondiElimina
  8. la provo oggi ^^ ho già l'acquolina in bocca :D

    RispondiElimina
  9. ehi grazie mille, quale onore! :D anke a me piacerebbe mangiarla, ma sono in fase dieta...grrr

    RispondiElimina
  10. ciao Giulia, non so dove risponderti perchè non ho trovato sul blog il tuo commento ma solo sulla mia mail.
    A proposito delle dosi del fruttapec 2:1 da usare per 200 g di peperoncino.
    Visto che hai usato 1/5 della dose indicata nella ricetta, devi usare 1/5 del contenuto della busta.
    Spero di essere stata chiara.
    Rispondimi sulla mia mail se hai bisogno di altre info.
    Ciao cara.
    Anna

    ps. mi hai fatto venire na fame con questi fusilli....

    RispondiElimina