domenica 12 settembre 2010

Spaghetti cozze, tonno e bottarga


Buongiorno a tutti!

Per prima cosa volevo chiedervi una mano....io e il mio ragazzo, abbiamo appena preso un cagnolino, uno splendido cucciolino maschio di jack russel, ma non abbiamo la minima idea di come chiamarlo, quindi volevo chiedervi se potevate aiutarmi a trovare un nome al nuovo componente della famiglia! ^.^

La ricetta di oggi non è opera mia...la scorsa domenica il mio ragazzo si è offerto di cucinare per me, così con quello che ha trovato a casa, mi ha improvvisato una buonissima pasta con il pesce, eccovi la ricetta di Mirko!

Ricetta per 2 persone:

• 200 gr. di spaghetti (meglio se avete le linguine)
• 10/15 cozze sgusciate

• una scatoletta di tonno
• 10/15 olive taggiasche senza nocciolo
• bottarga a scaglie
• 4 cucchiai di salsa di pomodoro
(meglio se avete la polpa di pomodoro o qulache pomodorino pachino)

• 2 spicchi d'aglio

• sale
• olio
• vino bianco
• peperoncino

Iniziate a cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata. In una padella fate soffrigere i 2 spicchi d'aglio schiacciati, nel frattempo tagliate una decina di striscioline sottili di bottarga, quando l'aglio sarà ben rosolato, aggiungeteci la bottarga, le cozze e il tonno ben sgocciolato, lasciate amalgamare per qualche minuto poi aggiungete le olive e irrorate con del vino bianco. Lasciate evaporare il vino ed aggiungete la salsa di pomodoro, (io avevo quella fatta in casa di mia nonna, ma dal mio punto di vista, con della polpa di pomodoro o dei pomodorini freschi, il risultato dovrebbe essere più corposo), lasciate restringere il sugo per qulache minuto, aggiungete un p' di peperoncino e salate.
Scolate la pasta al dente, unitela al sugo e saltate il tutto in padella per qualche minuto, quando il tutto risulterà ben amalgamato, spegnete il fuoco e impiattate.
Servite la pasta ben calda con una grattugiatina di bottarga.

18 commenti:

  1. Buonissimi questi spaghetti!!!! Per il nome del cagnolino puoi sempre ricorrere a Internet...a cosa vuoi ispirarti? Magari a qualche cartone, oppure a qualche attore, o uomo famoso! Di nomi ce ne sono tantissimi carini, prova a cercare, vedrai quando trovi il nome giusto lo capirai!

    RispondiElimina
  2. Grazie Fede!
    ho qualke nome già in mente...
    • ragoo (legato alla mia passione x la cucina)
    • jaky
    • sparky
    • charlie (xkè quando sono andata a vederlo, piangeva per la fame "ciarlava"! ihih)

    però sapremo deciderci solo quando lo avremo in casa!

    RispondiElimina
  3. Per il cane non saprei proprio come aiutarti, sono negata per i nomi... Per quanto riguarda la pasta... be, mmi sembra di un buono... ma di un buono.....

    RispondiElimina
  4. per il nome del cagnolino,potresti pensare a qualcosa inerente alla cucina, no?per gli spaghetti...beh,che dire?MERAVIGLIOSI!

    RispondiElimina
  5. Buongiorno,

    il mio nome è Anna e faccio parte dello staff del sito di Smilla ( http://smillamagazine.com/ricette/ ), un aggregatore che offre una rassegna stampa quotidiana degli articoli pubblicati su siti di informazione e blog inerenti il mondo della tecnologia e del web in generale e che ha aperto recentemente.

    Mi permetto di contattarti dopo aver scoperto il tuo blog , che contiene articoli che rispondono perfettamente ai nostri criteri di pubblicazione e che quindi potrebbero essere inseriti nel nostro sito.

    Il funzionamento di Smilla è molto semplice: una volta che un blog si iscrive sul nostro sito estrapoliamo per ogni articolo pubblicato un brevissimo snippet o breve riassunto che dir si voglia, del testo, pubblicando così una notizia incompleta che può essere letta nella sua versione integrale, seguendo il link apposto alla fine.

    Ti ricordo che gli aggregatori di notizie sono un prezioso strumento per accrescere la popolarità di ciascun blog citato poichè includono sempre un link diretto al post originale generando visibilità, popolarità e traffico. Ogni articolo aggregato su Smilla appartiene al legittimo autore e ne viene comunque indicato il link per risalire al post originale. In nessun caso SMILLA pretende di rubare contenuti altrui, ma spera di offrire un servizio d'informazione organizzata e sistematica per velocizzare la diffusione e la propagazione dei contenuti stessi.

    Sperando che il progetto di Smilla possa interessarti, rimango a disposizione per qualsiasi dubbio o richiesta di informazione.

    Per l'iscrizione su Smilla è sufficiente compilare il modulo raggiungibile all'url: http://smillamagazine.com/ricette/aggiungi_sito.aspx

    Cordialmente

    Anna P.

    P.S: scusa per aver utilizzato il form dei commenti ma non ho trovato una sezione contatti

    RispondiElimina
  6. ciao, ho scoperto per caso il tuo blog, navigando qua e la' sul web. direi che abbiamo alcune cose in comune, oltre la passione per la cucina (tu pero' sei moooolto piu' brava di me)...poi ti chiami Giulia (bellissimo nome come quello di mia figlia)...siamo entrambe dell'ariete...quindi ....mi sa che ti verro' a trovare piu' spesso...le tue ricettine sono davvero fantastiche...e mi sa che le provero' di sicuro..ciao buona domenica.

    RispondiElimina
  7. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  8. Grazie Carla cercherò di non deluderti! ;D

    RispondiElimina
  9. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  10. Ciao Giulia! Piacere di conoscerti! Complimenti per il tuo blog!!!! Questa pasta poi è squisita! Me la segno!!! Da provare!!! Un bacio e buon we!

    RispondiElimina
  11. Incantata da questo piatto e dai suoi eccellenti ingredienti, nonchè dalle foto "mangiami mangiami" :)

    Bacio e buona cena
    diariodicucina.blogspot.com

    RispondiElimina
  12. Spaghetti tonno cozze e bottarga sono un piatto unico di tutto gusto! l'ho assaggiato in un ristoranti di roma e devo dire che sono rimasto colpito!

    RispondiElimina
  13. Ciao, complimenti per il tuo blog e per questa splendida ricetta! Noi usiamo molto la bottarga, complimenti!

    RispondiElimina
  14. Ma che bel piatto di spaghetti con cozze tonno e bottarga!!

    RispondiElimina
  15. Ciao, carina la ricetta ma non condivido la messa in cottura, seppure per pochi minuti della bottarga, che si utilizza a crudo. Se vuoi, da me ci sono altre proposte simili ogni commento è gradito.

    Ciao e a presto

    RispondiElimina
  16. blog meraviglioso..volevo iscrivermi..ma non appaiono i lettori fissi riproverò simmy

    RispondiElimina
  17. Un piatto è buono quando riesci a trasmettere qualcosa di te stesso. Per la ricetta basta buon gusto (ottimo l'uso della taggiasca),ma la passione è quello che rende il piatto speciale. Vedo tutto questo nei toui piatti. Complimenti di averti conosciuto!

    RispondiElimina